FORMAZIONE FINANZIATA

FONDO PARITETICO INTERPROFESSIONALE

 LA FORMAZIONE ALLE IMPRESE NON E' PIU'

UN COSTO!!

Infatti, tramite gli strumenti di finanziamento di Legge, gli associati FEDERIMPRESEITALIA   possono accedere alla formazione finanziata  in maniera:

CERTA; RAPIDA, GARANTITA!

Dal 2003 i datori di lavoro possono chiedere all’INPS di trasferire lo 0.30% di esso ad un Fondo Interprofessionale.

Il trasferimento dello 0.30% ad un Fondo non comporta nessuna aggravio di costi per l’impresa .

Le imprese che non aderiscono ad alcun Fondo continuano comunque a versare il contributo all’Inps.

Le imprese che aderiscono ad un Fondo, invece, autorizzano l’Inps a versare lo 0,30% direttamente al Fondo, che lo utilizza per finanziare la loro formazione continua.

Lo 0,30% viene obbligatoriamente versato dai datori di lavoro per:

lavoratori dipendenti del settore privato

soci lavoratori delle cooperative con contratto di lavoro subordinato (Legge n. 142/2001)

dirigenti

quadri

impiegati

operai

operai agricoli (Circolare INPS n° 34/2008)

lavoratori di imprese municipalizzate ed ex Aziende di Stato (2009)

Dal 1 gennaio 2013 anche per nuove categorie di lavoratori per cui si versa l’ASPI (Circolare Inps n. 140/2012):

apprendisti

soci lavoratori delle cooperative di cui al DPR n. 602/70, in quanto l’art. 2, co. 38 della legge 92, nel modificare l’art. 1, comma 1, del citato Decreto, ha aggiunto l’ASPI alle forme di previdenza ed assistenza sociale applicabili ai soci

soci di cooperative della piccola pesca marittima e delle acque interne di cui alla legge n. 250/58

le categorie del personale artistico, teatrale e cinematografico, con rapporto di lavoro subordinato.

 

 Federimpreseitalia ha conseguito Accreditamento diretto con FONDITALIA.

La condizione di accreditamento garantisce il controllo diretto, da parte della FEDERIMPRESEITALIA degli accantonamenti delle aziende aderenti al Fondo. Questo permette all’azienda di

1)     Ottenere con certezza i finanziamenti alla formazione

2)     Avere un interlocutore diretto per tutte le informazioni riguardanti la richiesta di finanziamento

3)     La presenza di un conto “di Rete” permette di accedere a risorse condivise, ottenendo il finanziamento fino al 100 delle esigenze formative , anche in assenza di plafond ( condizione che in taluni casi preclude all’impresa di ricevere un finanziamento se non ha accantonato l’equivalente dell’importo necessario).

 

Contatta ORA! la sede più vicina a te per ricevere informazioni o finanziare la formazione aziendale.

Oppure scrivi una mail a : federimpreseitalia@email.it oppure telefonando al numero verde

800978321( DA LUNEDì A SABATO ) .